Selezioni per il progetto ParteciAMO! Pisa città per i Giovani

Il progetto ParteciAMO! Pisa città per i Giovani è ora nella fase di costituzione di otto gruppi di lavoro per la discussione di temi riguardanti la città 

Tutti i Giovani pisani di età compresa tra 16 anni e 30 anni (inclusi) sono invitati a candidarsi fino a copertura delle posizioni disponibili 

Ciascun gruppo di lavoro si riunisce tre volte dalla seconda metà di Ottobre alla prima metà di Novembre 2021 per una durata di due ore o sei ore complessive 
L'obiettivo dei gruppi di lavoro è elaborare proposte a partire dalle risultanze emerse dall'indagine qualitativa e quantitativa svolta dal CAFRE 
I gruppi di lavoro saranno costituiti da 
  • una componente giovanile scolare 
  • una universitaria
  • giovani lavoratori
  • un referente accademico che coordinerà i lavori del gruppo
  • un referente istituzionale
  • rappresentanti degli stakeholder 
 
I gruppi tematici previsti riguardano
  1. empowerment e valorizzazione dei giovani
  2. rapporti con le istituzioni
  3. lavoro
  4. cultura e tradizione
  5. formazione
  6. innovazione, modernizzazione e internazionalizzazione della città
  7. attività ricreative
  8. rielaborazione delle proposte raccolte nell'indagine
Per candidarsi a ciascun gruppo tematico è sufficiente compilare il seguente breve modulo (ingrandisci in una nuova finestra)



Per chiarimenti o in caso di difficoltà inviare una mail a survey@cafre.unipi.it, specificando nell'oggetto il gruppo tematico e nel corpo del messaggio la propria appartenenza alle varie categorie

Con il sostegno dell’Autorità Regionale per la Garanzia e Promozione della Partecipazione in base alla LR 46/2013 della Regione Toscana






Scuola di Acquisizione, Replica Digitale, Restauro virtuale e Stampa 3D



CEIT - Centro Euromediterraneo di Innovazione Tecnologica per i Beni Culturali e Ambientali e la Biomedicina
Dipartimento di Matematica e Fisica “E. De Giorgi” - Università del Salento

in collaborazione con

Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione - Università del Salento
Dipartimento di Meccanica Matematica e Management (DMMM) - Politecnico di Bari
Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale, del Territorio, Edile e di Chimica (DICATECh) – Politecnico di Bari
Istituto per le Tecnologie della Costruzione – CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche)
CAFRE (Centro interdipartimentale per l'Aggiornamento, la Formazione e la Ricerca Educativa) dell’Università di Pisa
CEDAD - CEntro di DAtazione e Diagnostica Università del Salento
Cattedra di Storia e tecnica del Restauro Università del Salento, Museo Diffuso di Cavallino Università del Salento
EspérO s.r.l. Servizi Formativi Avanzati, CLIOedu, Comune di Cavallino (LE)

Scuola di Acquisizione, Replica Digitale, Restauro virtuale e Stampa 3D per i Beni Artistici e Museali

Cavallino (LE), 25-29 ottobre - 1-12 novembre 2021
CEIT - Ex Convento dei Padri Domenicani, Corso Umberto I, 42
73020 Cavallino (Lecce, Italy)
http://www.ceit-otranto.it/index.php/dove-siamo

Sono aperte le iscrizioni alla "Scuola di Acquisizione, Replica Digitale, Restauro virtuale e Stampa 3D per i Beni Artistici e Museali", che si svolgerà dal 25 al 29 ottobre e dall’1 al 12 novembre 2021 a Cavallino (LE), nella sede del CEIT presso il Convento dei Domenicani

La Scuola si articola in 2 Moduli:

  • il primo (teorico), online, della durata di 5 giorni, per un totale di 30 ore
  • il secondo (pratico-applicativo), in presenza, della durata di 10 giorni, per un totale di 80 ore

La Scuola è concepita come momento di conoscenza e approfondimento dei più recenti sviluppi metodologici interdisciplinari sui temi del rilievo, della rappresentazione, della diagnostica innovativa, del restauro virtuale e della replica con stampa 3D del patrimonio culturale attraverso l’applicazione di tecniche e tecnologie digitali

E’ rivolta a tutti coloro vogliano accrescere le proprie competenze per poter operare consapevolmente nelle fasi di documentazione, analisi e progettazione degli interventi sul patrimonio culturale nell’ottica della sua conservazione

Prevede un minimo di 15 ed un massimo di 25 partecipanti

A tutti i partecipanti, che avranno regolarmente frequentato le lezioni teorico-pratiche e superato la verifica finale, sarà rilasciato un Attestato di frequenza

La domanda di partecipazione dovrà essere inviata via e-mail al CEIT entro il 18/10/2021, all’indirizzo: ceit-otranto@email.it

Il Programma dettagliato, con le modalità di iscrizione e i costi, è accessibile sul sito Web del CEIT, alla pagina: http://www.ceit-otranto.it/index.php/scuola-di-3d/386-scuola3d-2021

Ulteriori informazioni possono essere richieste via mail alla Segreteria scientifica e organizzativa, all'indirizzo: ceit-otranto@email.it

Bharath Shiksha Rathna Awards 2021

Award Ceremony Monday September 6th 2021 h 15:15-16:45 Art of Giving Charitable Trust

Meeting Chair: Prof. Michele LANZETTA Director of CAFRE



Convegno: innovazione della didattica 2021: metodologie e strumenti (online) per i nati nel nuovo millennio

Ottobre 2021 ore 14:30-16:30 (data da definire) 

Convegno annuale CAFRE sulle metodologie didattiche innovative, le buone pratiche, le sperimentazioni (riuscite e non), analisi sulle nuove sfide poste dalla presente generazione di studenti
Interventi brevi, di 5 minuti 
Dichiarazione degli obiettivi e esposizione in linguaggio diretto, franco, aneddotico dei punti di forza e di debolezza e raccomandazioni ai colleghi sulla propria esperienza 

Consulta il bando all'albo dell'Università di Pisa
(collegamento diretto al PDF, copia di riserva in archivio)

Compila e condividi il modulo di registrazione delle proposte al collegamento 
[scadenza Domenica 10 Ottobre 2021 ore 10 (10/10 h 10)]

Maggiori informazioni (avvisi, comunicati stampa, programmi, presentazioni, bandi) anche sulle edizioni precedenti, alla pagina del premio su sito CAFRE www.cafre.unipi.it/premio

Inspire Award ACE International

Closing ceremony Saturday 31st July 2021 h 14:30-16:30 ACE International Pte Ltd

Chief guest: Prof. Michele LANZETTA Director of CAFRE




Indagine: PartecipiAMO Pisa città per i Giovani

Se un giovane da 16 a 30 anni? 

Quali sono le tue aspettative e le potenzialità e criticità del territorio pisano? 


Puoi rispondere attraverso il seguente questionario che richiede solo 5 minuti 


I dati raccolti saranno utilizzati esclusivamente ai fini della ricerca, rispettando l'anonimato e la normativa sulla privacy e non saranno trasmessi a terzi

Sponsorizzazione lavori scientifici sulla didattica

La 3a edizione del Convegno Internazionale HELMeTO su Higher Education Learning Methodologies and Technologies Online del quale il Prof. Pietro Ducange afferente CAFRE coordina il permanent steering committee si svolge a Pisa il 9 e 10 Settembre 2021 

Gli extended abstract (4 pagine) sono selezionati da 3 referee (ca. 60% di accettazione) e possono essere trasformati in paper raccolti in volume Springer con ISBN indicizzato Scopus 

Il volume con sommari e quello con i lavori completi di Helmeto 2020 sono qui (accesso con credenziali UNIPI nome.cognome@unipi.it

Per ogni chiarimento restano a disposizione assieme a Pietro Ducange i rappresentanti dipartimentali nella Giunta e il Direttore 

Gli aspetti pedagogici e le tecnologie a distanza nella forma integrata proposta potranno essere il tema del convegno annuale e/o del premio CAFRE 2021, come è stato 1000x i Millennials nel 2020 

La concomitanza tra convegno/premio CAFRE e HELMeTO rappresenta un doppio binario divulgativo/scientifico: 

1. convegno CAFRE per la diffusione di buone prassi e premio di €1000 al lavoro scelto dalla Commissione CAFRE;
2. copertura della quota di iscrizione (es. €1000x5 quote) agli Afferenti CAFRE che propongono un lavoro che viene accettato al convegno e selezionato dalla Commissione CAFRE. Essendo a Pisa, i proponenti non sosterrebbero altri costi per convegno e pubblicazione scientifica

Segnalare convegni coordinati da Afferenti CAFRE in ambito prevalentemente didattico 

Istruzioni

Call for paper, organizzati su 3 sessioni parallele generali e 7 speciali

Il Sommario esteso di 4 pagine bibliografia compresa è basato sul seguente formato 

Sottomissione Giovedì 15 Aprile 2021 tramite easy chair seguendo le indicazioni 

Seminario: Soft skill. Manager e Dirigenti a confronto

SOFT SKILL: MANAGER E DIRIGENTI A CONFRONTO

La rilevanza delle Soft Skill nelle organizzazioni e nelle aziende: competenze trasversali, leadership, conciliazione fra vita lavorativa e vita familiare.

  Giovedì 04 Marzo 2021 ore 9-11:30  

Eventi conclusivi Progetto Europeo Cospirom

Tra le attività di disseminazione dei risultati del progetto europeo COmmon SPaces for Integration of ROMa coordinato dalla Università di Tessaglia ed aventi come partner il Centro Interdipartimentale per l'Aggiornamento, la Formazione e la Ricerca Educativa CAFRE dell’Università di Pisa, l’Università Ovest di Timisoara e il KEPKA-DIEK della municipalità di Volos, finanziato dalla Commissione Europea – Direzione Generale Giustizia e Consumatori nell’ambito dell’Action plan Support national or transnational projects on non-discrimination and Roma integration

Mercoledì 24 Febbraio 2021 h 15:30-17 Tavola rotonda conclusiva: Esperienze e prospettive, sala virtuale (Google Meet), UNIPIEVENTI

Lunedì 22 Febbraio 2021 h 15:15-16:45 Final roundtableaccessUNIPIEVENTI

Giovedì 18 e Venerdì 19 Febbraio 2021 h 16:30-20 Final Conference: invitation, program, FaceBook, LinkedIn, registrationaccess, UNIPIEVENTI

Mercoledì 10 Febbraio 2021 h 15:30-17:30 Tavola rotonda: Culture, educazione, territorio: una prospettiva inclusiva

Mercoledì 10 Febbraio 2021 h 11-12:30 Progetto nelle Scuole 

Martedì 09 Febbraio 2021 h 16-17:30 Incontro dibattito: I Rom nei mezzi di comunicazione

Sabato 30 Gennaio 2021 h 10:30-13 Tavola rotonda: Interventi formativi nelle carceri in prospettiva interculturale

Incontro dibattito: I Rom nei mezzi di comunicazione

Martedì 09 Febbraio 2021 ore 16 meet.google.com/kho-mipd-fep

Evento di disseminazine del progetto europeo COmmon SPaces for Integration of ROMa 

Scarica il Programma in PDF 

Avviso su UniPisaNEWS 

Condividi su Facebook (evento) e LinkedIn 

Registrazione (obbligatoria) gratuita www.cafre.unipi.it/eventi 

Sono invitati a partecipare all’incontro rappresentanti delle comunità Rom e degli organi di informazione (giornali, radio, televisioni, new media).
L’incontro è organizzato nell’ambito del progetto

Common Spaces for Integration of Roma – CoSpIRom

coordinato dalla Università di Tessaglia ed aventi come partner il Centro Interdipartimentale per l'Aggiornamento, la Formazione e la Ricerca Educativa CAFRE dell’Università di Pisa, l’Università Ovest di Timisoara e il KEPKA-DIEK della municipalità di Volos. Il progetto, giunto al termine, è stato finanziato dalla

Commissione Europea – Direzione Generale Giustizia e Consumatori

nell’ambito dell’Action plan 

Support national or transnational projects on non-discrimination and Roma integration

In Italia le attività del progetto sono state svolte, oltre che a Pisa, nell’area metropolitana di Firenze, con la collaborazione di docenti della locale Università e la disponibilità della Casa Circondariale di Sollicciano, e nell’area del Comune di Lucca, con la collaborazione della locale Amministrazione e di Istituti scolastici, Forze di Polizia e Casa Circondariale 

L’incontro-dibattito ha, fra l’altro, lo scopo di presentare un manifesto sul contrasto alla riproduzione, anche da parte dei Media, di stereotipi sui cittadini di etnia Rom/Sinta

Partecipazione gratuita, conferma obbligatoria a: www.cafre.unipi.it/eventi

La Tavola Rotonda è aperta alla partecipazione e al contributo di interventi da parte di genitori, insegnanti, formatori, educatori, media, rappresentanti delle forze dell’ordine, stakeholder nell’ambito dell’inclusione educativa e sociale

European Commission Directorate General Justice and Consumers, European Union Programme Rights, Equality and Citizenship 2014-2020, REC-RDIS-DISC-AG-2017 

Partner: Università di Tessalia (GRECIA), coordinatore, Municipalità di Volos KEKPA-DIEK (GRECIA), Università Occidentale di Timisoara (ROMANIA), CAFRE Centro Interdipartimentale per l'Aggiornamento, la Formazione e la Ricerca Educativa Università di Pisa 

Grant Agreement No. 809859 Costo: k€ 431 (finanziamento Università di Pisa k€ 98) 

Durata 24 mesi, esteso per Covid19, Sep. 2018 – Feb. 2021 

Visita il sito del Progetto cospirom.sed.uth.gr 

Tavola rotonda Cospirom: Culture, educazione, territorio: una prospettiva inclusiva

Mercoledì 10 Febbraio 2021 ore 15:30 meet.google.com/kho-mipd-fep

Evento di disseminazine del progetto europeo COmmon SPaces for Integration of ROMa 

Scarica il Programma in PDF 

Avviso su UniPisaNEWS 

Condividi su Facebook (evento) e LinkedIn 

Registrazione (obbligatoria) gratuita www.cafre.unipi.it/eventi 

European Commission Directorate General Justice and Consumers, European Union Programme Rights, Equality and Citizenship 2014-2020, REC-RDIS-DISC-AG-2017 

Partner: Università di Tessalia (GRECIA), coordinatore, Municipalità di Volos KEKPA-DIEK (GRECIA), Università Occidentale di Timisoara (ROMANIA), CAFRE Centro Interdipartimentale per l'Aggiornamento, la Formazione e la Ricerca Educativa Università di Pisa 

Grant Agreement No. 809859 Costo: k€ 431 (finanziamento Università di Pisa k€ 98) 

Durata 24 mesi, esteso per Covid19, Sep. 2018 – Feb. 2021 

Visita il sito del Progetto cospirom.sed.uth.gr 

Ricerca sull'importanza degli aspetti relazionali nel mondo assicurativo

Il Cafre Centro interdipartimentale per la Formazione, l'Aggiornamento e la Ricerca Educativa dell'Università di Pisa sta promuovendo, in collaborazione con la SOIS Società Italiana di Sociologia e il Laboratorio LINK una ricerca relativa al mondo assicurativo con le seguenti finalità:

  • investigare l'importanza della relazione diretta fra cliente e compagnia assicurativa
  • valutare la percezione del cliente in merito alla diffusione delle pratiche on line
  • investigare se l'evoluzione tecnologica ha aiutato a migliorare il servizio assicurativo
  • investigare se le nuove tecnologie possano sostituire la presenza "umana" nella gestione del servizio assicurativo
  • investigare l'accessibilità, la chiarezza e la completezza delle informazioni ricevute dalla clientela
  • investigare il livello di soddisfazione rispetto al canale di acquisto
  • investigare la cura del "cliente interno" nelle realtà assicurative
  • testare la presenza e l'incidenza di una cultura assicurativa
  • investigare se la qualità del servizio offerto negli anni è cambiata in relazione a reperibilità, tempi di liquidazione, facilità nel raggiungere la sede, assistenza fornita nel corso dell'istruttoria, adeguatezza del risarcimento/indennizzo
  • testare i principali criteri di selezione della compagnia assicurativa da parte dei clienti
  • reperire eventuali difficoltà riscontrate nel periodo di emergenza sanitaria COVID
Per iformazioi e adesioni al Progetto di ricerca scrivere a: direttore@cafre.unipi.it

Convegno: Giornata Internazionale sulla Violenza contro le Donne

Sabato 28 Novembre 2020 ore 16-20 
in diretta streaming e registrata alla pagina SOIS su Facebook

Nella Giornata Internazionale sulla Violenza contro le Donne gli esperti sviscerano in streaming le numerose sfaccettature per una migliore comprensione del fenomeno a partire dal testo 
Storie di violenza e storie di rinascita 

Direttori di Dipartimento afferenti al CAFRE

In un momento che richiede tutto il nostro impegno su vari fronti, incluso quello dell'aggiornamento, della formazione e della ricerca educativa, rimettiamo la rete di competenze CAFRE a disposizione di coloro che ricoprono ruoli di responsabilità nel nostro Ateneo 

Grazie e buon lavoro a vecchi e nuovi Direttori, in particolare agli afferenti CAFRE, che completano il mandato il 31 Ottobre 2020

Progetto: Italiani Emigrati all'Estero

Conferenza Stampa per la presentazione dei risultati del Progetto CAFRE Italiani Emigrati all'Estero nel volume omonimo edito dalla Pisa University Press, sala stampa della Camera dei Deputati, Martedì 14 Ottobre 2020 ore 18-19:30

Progetto Vietato Violare: resoconto

A fine Giugno 2020 si è concluso il Progetto Vietato Violare promosso dal CAFRE Università di Pisa in ATS con: SOIS, Steadfast, Culturae, Unità migranti Italia, OSIM.

28 eventi realizzati dal Gennaio 2019 al 30 Giugno 2020:

Convegno: La Via della Seta Ieri e Oggi

Il CAFRE inaugura le attività 2019-20 e presenta le nuove iniziative, proponendo due giornate di riflessione su un tema di grande attualità
Le relazioni con la Cina e l'Oriente ai tempi di Marco Polo; successi ed esperienze delle imprese italiane di oggi; fraintendimenti e falsi miti; opportunità di studio e ricerca

Realtà Virtuale e Aumentata


Trasmesso in diretta e disponibile su Canale YouTube CAFRE

(da computer/smartphone senza installare programmi/app)

Scarica volantino in PDF

Avviso su UNIPINEWS

In-cludere o es-cludere? Club UNESCO Lucca


Un convegno interdisciplinare sul tema dell’inclusione e della valorizzazione delle diverse abilità in differenti contesti (scolastico, aziendale, istituzionale)
Fra gli argomenti che saranno affrontati: l’urgenza di un’educazione sensibile alle specifiche attitudini e il diversity management. Un’occasione di confronto dal taglio interdisciplinare che prevede il contributo di esperti dal settore industriale e testimonianze di docenti quotidianamente impegnati sul versante dell’inclusione

Giornata di studio su "LA CHIMICA NEI MUSEI: CREATIVITA' e CONOSCENZA", Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale, 22 Novembre 2019

Con lo scopo primario di rilanciare il progetto della Società Chimica
Italiana (SCI) per la realizzazione di una RETE DEI MUSEI E DELLE
COLLEZIONI DI CHIMICA in ITALIA si svolgerà presso il Dipartimento di
Chimica e Chimica Industriale dell'Università di Pisa, il prossimo 22
novembre 2019, la giornata studio "LA CHIMICA NEI MUSEI: CREATIVITA' e
CONOSCENZA".

La giornata studio è organizzata dal Gruppo Senior della SCI e dalla
Rete dei Musei di Chimica della SCI, con il supporto della "Divisione di
Didattica della Chimica" della SCI e della "Sessione Toscana" della SCI.
L'evento ha il patrocinio dell'Università di Pisa e del Centro
Interdipartimentale CAFRE.

Contatti:
Luigi Campanella (luigi.campanella@uniroma1.it)
Valentina Domenici (valentina.domenici@unipi.it)

LINK:
http://smslab.dcci.unipi.it/dissemination/11-approfondimenti/23-muschim.html

IMMAGINE LOCANDINA

Convegno: In-cludere o Es-cludere? Ingegneria Pisa

Trasmesso in diretta e disponibile su Canale YouTube CAFRE

(da computer/smartphone senza installare programmi)



Un convegno interdisciplinare sul tema dell’inclusione e della valorizzazione delle diverse abilità in differenti contesti (scolastico, aziendale, istituzionale)
Fra gli argomenti che saranno affrontati: l’urgenza di un’educazione sensibile alle specifiche attitudini e il diversity management. Un’occasione di confronto dal taglio interdisciplinare che prevede il contributo di esperti dal settore industriale e testimonianze di docenti quotidianamente impegnati sul versante dell’inclusione

Didattica: Un nuovo Master CAFRE



Convegno Includere o Es-cludere? (partecipazione gratuita)
Presentazione Master e question time

Venerdì 25 Ottobre 2019 ore 17-18:30
Aula Magna Pacinotti Scuola di Ingegneria
Largo Lazzarino Pisa

E' possibile intervenire anche in streaming via smartphone/PC (senza installare software)

Attraverso la pubblicazione sul portale dei Master di Ateneo, nasce il Master su Valorizzazione delle diverse abilità e educazione inclusiva un vero Master CAFRE, grazie alla partecipazione di ben 17 docenti afferenti al CAFRE attivi nel corpo docente, 7 tra i garanti, 7 nel consiglio scientifico e 20 esperti, tra i quali 3 esperti scientifici CAFRE

Scarica il Poster stampabile (PDF A3)
Scarica la Brochure (PDF 20 pag. a colori)
Seguici su LinkedIn
Seguici su Facebook
Scarica il bando (PDF)
Iscriviti [tramite Portale immatricolazioni (portale studenti)]: www.studenti.unipi.it

Didattica: Live! Laboratorio droni e orientamento alla scelta universitaria



Presso la Presidenza dell'IIS Istituto di Istruzione Superiore Leonardo da Vinci Fascetti è stato lanciato Live! il Laboratorio Interdisciplinare Veicoli/Velivoli Elettrici (e non), un progetto pilota per porre in contatto gli studenti in ingegneria e della scuola secondaria di secondo livello

Leggi il comunicato su UNIPINEWS

Didattica: 200+ Ingegnerandi in Fiera a Parma

Arrivederci alla prossima occasione!

Leggi il la notizia su UNIPINEWS



Registrati qui: https://forms.gle/EcENDF5DWTz8msuZ8


Questo progetto ha l'obiettivo di porre gli allievi ingegneri in contatto con un gran numero di realtà aziendali, offrendo l'opportunità di conoscere dal vivo prodotti, tecnologie e operatori delle principali aziende manifatturiere sul panorama nazionale ed internazionale

Convegno: Gestione dei conflitti e benessere organizzativo

Le dinamiche interazionali, il clima aziendale e il benessere organizzativo, da una prospettiva interdisciplinare, con il supporto di manager, psicologi, filosofi

Corso di Formazione: Cross Cultural Skill

Corso di Formazione intensivo sul tema del Cross Cultural Management
Competenze interculturali: quando il lavoro valica confini e culture

Didattica: Rugby 4.0 2019


Seconda edizione del seminario pratico sul tema del Teamwork attraverso lo sport, e in particolare il rugby, come esperienza "sul campo"